SUGGERIMENTI SU COME TROVARE LA PATTUMIERA IDEALE.

La scelta è ampia. Dal lucido acciaio inox alla plastica testurizzata, da quella ad incasso a quella libera, da quella a pedale a quella con pulsante a pressione e dal giallo canarino ad un elegante grigio. Ti senti un po' disorientato? Non ti preoccupare, siamo qui per aiutarti a scegliere la pattumiera che fa proprio al caso tuo.

 

Scorciatoia per:

> LE DIMENSIONI

> L'USO

> MODO DI APERTURA DELLA PATTUMIERA

> ASPETTO

> PICCOLI SPAZI

LE DIMENSIONI.

Quando si sta per acquistare una pattumiera, la prima domanda da porsi è quanto grande debba essere. Hai una grande famiglia o vivi sa solo? Ciò incide in maniera sostanziale sulla quantità di rifiuti prodotti a casa tua, e, di conseguenza, sulla pattumiera di cui hai bisogno. Magari pensi che più grande è, meglio è. Ma, in realtà, se vivi solo, una pattumiera enorme non è una grande idea. Se non sostituisci il sacchetto regolarmente perché non è ancora pieno, ti ritroverai ad avere a che fare con i cattivi odori. E una famiglia con quattro bambini è destinata a pentirsi presto di aver acquistato un pattumiera da 30 litri. Quindi, scegli un modello adatto alla tuo nucleo familiare.

Quanti siete in casa?
Considera che una pattumiera da 10 a 30 litri basterà per una piccola famiglia (fino a tre persone). Coloro che sono in quattro in casa, dovrebbero invece scegliere una pattumiera tra 30 e 40 litri, per le famiglie di cinque o più persone, l'ideale è una pattumiera da 40 a 60 litri.

Quale stanza?
Ovviamente, questi consigli sul volume ideale si riferiscono alla pattumiera della cucina. Per il bagno o la toilette risulta più comodo un modello più compatto. Qui è consigliabile un modello fino a 10 litri. Per lo studio o la camera da letto, difficilmente avrai bisogno di una capacità superiore ai 30 litri.

L'USO.

Poi è la volta della domanda: quali requisiti deve avere la tua pattumiera?

Raccolta differenziata.
Poi è la volta della domanda: quali requisiti deve avere la tua pattumiera? Desideri semplicemente fare la raccolta differenziata? Allora scegli una pattumiera con due scomparti. In questo modo potrai separare i rifiuti organici dal resto. Vuoi differenziare in modo ancora migliore? Allora dovresti acquistare una pattumiera con almeno tre scomparti. In questo modo ti sarà facile separare plastica, carta e vetro.

Chiusura silenziosa.
Vuoi evitare di svegliarti di prima mattina perché qualcuno ha sbattuto il coperchio troppo forte? Allora acquista una pattumiera con chiusura silenziosa.

Rivestimento anti-impronte.
Quando scegli il materiale, considera anche quanto spesso e da chi verrà usata la pattumiera. Per esempio, ci sono dei bambini piccoli che toccano tutto con quelle loro manine? In questo caso dovresti optare per una deliziosa pattumiera in acciaio inox, ma assicurati che il modello sia dotato di un rivestimento anti-impronte. Ciò ti eviterà di ritrovare le impronte di tante piccole mani sulla pattumiera.

MODO DI APERTURA DELLA PATTUMIERA.

Quando scegli la tua pattumiera, dovresti anche prendere in considerazione il modo in cui vuoi aprirla.

A pedale.
Una delle più note è la pattumiera a pedale. Apri il coperchio usando il piede. Il vantaggio sta nel fatto che non devi aprire la pattumiera usando le mani. Molto igienico. Inoltre avrai le mani libere per gettare la spazzatura, e i cattivi odori vengono mantenuti sotto controllo.

Premila.
Un'altra opzione è costituita dal sistema "a pressione". Per aprire il coperchio non devi fare altro che premerlo verso l'interno; il coperchio tornerà poi nuovamente nella posizione originaria grazie a un meccanismo a molla, chiudendo per bene la pattumiera. Anche in questo caso, puoi usare entrambe le mani per gettare la spazzatura. L'unico piccolo inconveniente sta nel fatto che la spazzatura entra facilmente in contatto con il coperchio, per cui quelle parti si sporcano più rapidamente.

Con un tocco delicato.
Con un coperchio soft-touch, la pattumiera può essere aperta facilmente con una minima pressione. L'utilità di questo sistema sta nel fatto che il coperchio rimane aperto e puoi gettare più cose con grande semplicità. Venendo toccato dalle tue mani ed entrando in contatto con la spazzatura, questo coperchio si sporca più rapidamente.

Prendi bene la mira.
Per pezzetti carta, sacchetti e rotoli di cartone, non hai bisogno che la tua pattumiera disponga di un coperchio. Un cestino aperto per la carta è comodo e anche divertente, tanto nello studio quanto in ufficio. Prendi la mira con attenzione, e puoi gettare le cartacce nel tuo cestino, rimanendo seduto sulla tua sedia da ufficio.

ASPETTO.

La scelta è enorme.
Un tempo, quasi ogni famiglia aveva una pattumiera zincata in casa, oggigiorno c'è molta più varietà. Per esempio, puoi ravvivare una bella cucina moderna con una pattumiera rosso fiammante. Preferisci una pattumiera che si coordini con l'arredamento. Allora sceglila dello stesso colore dei mobiletti della tua cucina.

 

Articoli di design.
Oggigiorno, non devi neanche più nascondere la tua pattumiera. Ci sono delle bellissime pattumiere, frutto del lavoro di designer, che sono veri gioielli da esporre nella tua cucina. Ci sono eleganti modelli su gambe che sono tanto molto stabili quanto facili da spostare, e delle pattumiere in stile vintage in grado di donare un tocco di simpatia ai tuoi ambienti. Tutti possono trovare ciò che fa al caso loro!

PICOLLI SPAZI.

Ad incasso.
Se in cucina hai poco spazio per una pattumiera, scegli una pattumiera da incassare all'interno di un mobiletto della cucina. Si tratta di una soluzione ideale anche per le famiglie che vogliono fare la raccolta differenziata dei rifiuti: questi sistemi spesso dispongono di più scomparti. Ma non c'è spazio sufficiente per una grande pattumiera e, inoltre, devi rinunciare a un mobiletto.

Forme intelligent.
Se vuoi evitarlo, scegli una pattumiera rettangolare o semicircolare. Puoi posizionarla in un angolo o contro al muro, per cui porta via meno spazio rispetto a un modello rotondo.

L'ULTIMO CONSIGLIO.

Oh sì, ancora un consiglio. Speriamo che i nostri suggerimenti ti consentano di trovare la pattumiera che meglio si adatta alla tua abitazione e al tuo arredamento. Però, quando acquisti il tuo nuovo modello, devi anche ricordarti di comprare i sacchetti della misura giusta. È davvero frustrante quando vuoi sostituire il sacchetto della tua pattumiera quadrata e ti accorgi di aver comprato un rotolo di sacchetti per una pattumiera circolare. Quindi, controlla con attenzione i codici e le descrizioni presenti sulla confezione!

Good day, to give you the best Brabantia Experience, we offer our website in several languages.
Based on your location we propose you  the next website(s):